Gestire lo stress

GESTIRE LO STRESS 

 

cognitiva.mente_200904163240Per poter gestire lo stress in modo efficacie è fondamentale apprendere uno stile di vita volto al benessere, cioè svolgere un vita nel rispetto e nella cura dei nostri bisogni. Per aumentare la nostra qualità di vita è importante riconoscere i nostri bisogni e gli eventuali ostacoli al loro soddisfacimento, aumentando la consapevolezza delle nostre difficoltà e delle nostre risorse, e adottare uno stile di vita sano. Per tenere sottocontrollo il nostro livello di stress può essere molto utile l'utilizzo di tecniche di rilassamento.

 

Tecniche di rilassamento

 

yoga-3

Le tecniche di rilassamento sono pratiche molto diffuse che comprendono diversi tipi di intervento. Il loro scopo è quello di produrre, nella persona, uno stato di distensione muscolare e psichica con l'aiuto di esercizi appropriati. Solitamente queste tecniche coinvolgono il movimento fisico, come la respirazione e l'induzione di contrazione e rilassamento muscolare, riducendo la percezione degli stimoli ambientali, della tensione e dello stress.

Il Training autogeno 

 

di Schultz rappresenta il capostipite di tutte le successive tecniche di rilassamento. E' caratterizzato da una serie di esercizi di concentrazione psichica passiva che portano alla spontanea modificazione del tono muscolare, della funzionalità vascolare, dell’attività cardiaca e polmonare, dell’equilibrio neurovegetativo e dello stato di coscienza. Consente un distacco emotivo da situazioni particolarmente stressanti, un notevole recupero energetico ed una notevole introspezione. Il Training autogeno necessità di un periodo di apprendimento e di allenamento, condotto da un professionista esperto, al termine del quale la persona è in grado di ripetere in autonomia tutti gli esercizi.

 

relax2


A cura di: Gitana Giorgi, Lisa Cecchi, Alessandro Rotondo e Ciro Conversano

Informazioni aggiuntive